Ex mausoleo Ciano: ora bonificato

Da decenni si sono susseguite proposte per trasformare il monumento che doveva essere il mausoleo dei Ciano – totalmente abbandonato – in un richiamo ai marinai: mai fatto. E nel frattempo il sito non solo è stato degradato dalle intemperie, ma è diventato una specie di ricettacolo di immondizie, anche rifiuti ingombranti, carcasse eccetera. Né si tratta di un luogo nascosto, perché davanti all’ex mausoleo passa la carrabile per il santuario di Montenero.

Finalmente grazie all’associazione “Plastic Free” composta da volontari guidati da Nicola Terreni, c’è stato un intervento approfondito di pulizia, con tanto di camion dotato di “granchio” per raccogliere i rifiuti più pesanti. Un’iniziativa lodevole, impegnativa e anche simbolica, a confermare che ogni luogo vale il rispetto delle leggi e la difesa dell’ambiente.