“Estate a Villa Trossi” Jazz, lirica e cabaret sabato 4 ore 21,30


Venti serate fra commedie, cabaret e musica di ogni genere, dal jazz alla lirica, dalle melodie rinascimentali alla canzone italiana.Anche quest’anno, sia pure con le limitazioni imposte dal Coronavirus, torna “Estate a Villa Trossi”. Giunta alla sesta edizione, allestita nella sede della Fondazione d’arte Trossi-Uberti nel vasto parco della elegante dimora ottocentesca.

Ecco il programma:

Sabato 4 luglio Distanti, ma cantanti. Coro SpringTime – Coro Monday Girls Cristiano Grasso (direzione ed arragiamenti); Massimiliano Fantolini (pianoforte). Giovedì 9 luglio “The rat pack”, omaggio a Frank Sinatra. Stefano Brondi (voce) Andrea Pellegrini (pianoforte) Nino Pellegrini (contrabbasso) Raffaele Commone (batteria). Domenica 12 luglio “Bagnati dalla fortuna”, commedia brillante a cura della “Compagnia del sesto piano” con Marco Chiappini, Cristina Silvestri, Stefano Valdiserri, Cristiana Ricci, Giuliana Vivo, Massimiliano Capannini, Matteo Freschi e Mario Botteghi. Regia di Tiziana Foresti. Gli spettacoli iniziano alle ore 21.30